SVILUPPARE I TRICIPITI GRAZIE ALL’ESTENSIONE ALLA PULEGGIA ALTA

Attualmente, ci sono diversi tipi di esercizi di potenziamento muscolare per ottenere buoni tricipiti (dip, press bar, ecc.). Uno degli esercizi che fa lavorare efficacemente i tricipiti è l’estensione della carrucola alta, con questo esercizio si sviluppano grandi tricipiti. Di seguito trovi tutto ciò che devi sapere su questo esercizio!

Che cos’è un’estensione della carrucola alta?

Questo è un esercizio di allenamento con i pesi di isolamento che rende davvero muscolosi i tricipiti . In generale, è destinato ai principianti a causa della semplicità di esecuzione. Gli atleti più avanzati possono però utilizzarlo anche, soprattutto alla fine della loro sessione, e utilizzare altri esercizi per lavorarli diversamente.

È possibile eseguire questo esercizio di allenamento della forza utilizzando impugnature molto diverse e diversi strumenti di trazione.

Come eseguire l’esercizio di estensione sulla carrucola alta?

Come tutti gli esercizi di potenziamento muscolare, l’estensione della carrucola alta avviene in più fasi. All’inizio devi stare in piedi. I piedi dovrebbero essere la larghezza del bacino. Quindi, la schiena deve essere dritta e le ginocchia piegate. Successivamente, entrambe le mani dovrebbero essere agganciate ad una barra unita alla carrucola alta e le braccia premute contro il petto. Dopodiché, dovresti estendere le braccia alla massima estensione e quindi tornare alla posizione di partenza. Solo l’avambraccio dovrebbe muoversi mentre si esegue l’esercizio ei gomiti dovrebbero rimanere incollati ai lati.

Durante questo esercizio fisico, la respirazione è molto importante. È importante inspirare durante la discesa ed espirare estendendo le braccia.

Quali parti vengono prese di mira durante le sessioni di estensione della puleggia alta?

Durante le sessioni di estensione della puleggia alta, i muscoli target sono i muscoli tricipiti, cioè i fasci interni ed esterni. Il tricipite, infatti, si trova nella parte posteriore del braccio e consente all’avambraccio di estendersi vicino al braccio. È costituito da tre fasci come fascio interno, fascio esterno e porzione lunga. Sono ben osservati in un bodybuilder. Questi tre raggi intervengono più o meno a seconda della posizione del braccio, della presa e della forza più o meno potente esercitata sul muscolo. Per un più benefico allungamento all’altezza della porzione lunga del tricipite, si consiglia di piegare delicatamente il busto in avanti e posizionare i gomiti un po ‘davanti al corpo.

Quali sono le varianti degli esercizi di estensione della carrucola alta?

Per sviluppare i tricipiti del braccio, esistono diverse varianti dell’estensione della puleggia alta:

  • Prolunga inclinata alla carrucola alta: Si realizza con un banco inclinato e una barra dritta. Come le estensioni dei manubri seduti e le estensioni della barra anteriore estesa, l’esercizio di estensione dell’inclinazione della puleggia alta è più desiderabile per l’estremità lunga dei tricipiti.
  • Prolunga carrucola alta alla corda: questa variante permette di mirare più intensamente alla testa laterale del tricipite. Alla fine del movimento, il dolore isometrico è un modo perfetto per sentire lo sforzo. Questo movimento può essere eseguito dai principianti per acquisire forza sufficiente e per eseguire con successo esercizi più difficili.
  • Estensione alta della puleggia sulla pronazione: ingombra e dissocia praticamente tutti i fasci interni ed esterni dei tricipiti. Per avere una forte contrazione dei tricipiti, questa variante è la più adatta.
  • Estensione unilaterale della puleggia alta: questo tipo di movimento occupa i tricipiti e più in particolare la testa laterale.
  • Prolunga puleggia supina barra alta: con questa variante l’impugnatura supina non accetta di lavorare con un carico ingombrante. Quindi, l’esercizio viene eseguito semplicemente con un carico leggero per occupare i tricipiti e riportare la forza sulla testa mediale.
  • Estensione orizzontale della corda: questa è una variazione dell’estensione orizzontale con la barra. L’obiettivo del lavoro è desiderare l’intero fascio di tricipiti. Quindi questo è un movimento di isolamento perfetto per il tracciamento dei tricipiti.

Quali sono i suggerimenti per la sicurezza che devono essere forniti dai professionisti?

Per essere sicuri durante la pratica di questo esercizio di bodybuilding per tricipiti , è necessario rispettare i seguenti consigli. Bisogna fare attenzione a mantenere i gomiti mobili con le braccia tese, è vietato allontanarli l’uno dall’altro. Prima di eseguire questo movimento di bodybuilding, è obbligatorio allentare l’articolazione.

Inoltre, la presa della barra con le mani e non con la punta delle dita è necessaria per evitare che la barra scivoli via da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *